IL BUONGUSTO IN CHIARO

MINIGUIDA ELEGANZA “ALWAYS AND EVERYWHERE”

Care amiche fashioniste,

prima di continuare il nostro viaggio alla scoperta (o riscoperta) del buongusto come unica scelta possibile quando si parla di moda e stile, vorrei darvi qualche piccolo suggerimento per essere eleganti e raffinate in ogni circostanza.

Ho chiamato questo post “Pillole di eleganza” perché ho cercato di concentrare le mie dritte al riguardo in una sorta di mini-guida composta da quattro regole, da memorizzare e portare sempre con voi. Perché l’eleganza è dentro ciascuna di voi e io vi aiuterò a tirarla fuori e a farla esplodere 😊

Mini-guida per un’eleganza “always and everywhere” (sempre e dovunque 😉):

  1. Privilegiate sempre i capi evergreen o seansonless: sono i capi classici dei quali abbiamo ampiamente parlato e che non devono mai mancare nei vostri guardaroba;
  • truccatevi poco, se possibile, e sempre con estrema naturalezza. Le maschere di Carnevale sono eccessive, grottesche e vanno bene per un giorno soltanto, quello di Carnevale appunto. La semplicità è una regola universale, proprio come il buongusto, che è esso stesso, per definizione, semplice e misurato. No, quindi, a un make-up eccessivo e troppo appariscente! Sappiate, amiche care, che il make-up può essere un validissimo accessorio per comunicare la classe e l’eleganza perché i nostri interlocutori si concentreranno sempre soprattutto sul nostro viso, sui nostri occhi, sulla nostra espressione ed espressività;
  • prestate cura per il vostro portamento: la postura è importantissima. Perciò pancia in dentro, petto in fuori, schiena dritta e sguardo fiero e sicuro di sé: un portamento corretto manifesta eleganza, al pari di un capo su misura o di un accessorio abbinato alla perfezione;
  • and last, but not the least, se ne avete la possibilità, privilegiate capi di qualità e “made in Italy”. “Chi più spende meno spende” è una grande verità, anche quando si parla di moda: la qualità si paga, ma ci permette, alla lunga, di risparmiare perché difficilmente un accessorio o un capo di qualità si rovinerà e, in caso di incidenti o imprevisti, i produttori saranno solerti a sistemare i capi e gli accessori che avete acquistato.

Quindi, in sintesi: natural, seasonless, bearing and tone. E focus on quality, ovviamente!!! 😊

La mini-guida è conclusa, spero che vi sia stata di aiuto 😉. Vi aspetto numerosissime per continuare a parlare di buongusto e stile…e, come dico sempre, che il buongusto sia con voi!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.